Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

The changing administrative law of an EU member State. The Italian case

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2022

pagine: 414

135,19

Codice civile 2022

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 288

Con le principali norme complementari e una sitografia aggiornata per la ricerca di norme e sentenze. Codice civile; Disposizioni attuative e transitorie; Normativa complementare; Appendice web; Indice analitico. Presentazione di Flavio Lapertosa.
14,50

Orale rafforzato. Come affrontare il nuovo esame avvocato 2022. Con casi pratici e una videolezione guida

Marco Zincani

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 312

La precedente edizione di questo volume ha inteso fornire il primo strumento di gestione del percorso di avvicinamento al c.d. orale rafforzato. L'impatto della pandemia globale ha costretto ad un radicale ripensamento dell'esame forense, condotto per la prima volta nel 2021 con questa inedita modalità. L'esperienza del primo anno di orale rafforzato, modalità che sarà replicata anche quest'anno, ha rivelato la misura e le insidie di questa nuova prova, la cui preparazione esige strumenti appositamente confezionati. L'esame tradizionale incentrato su tre scritti (redazione di due pareri e di un atto) è stato sostituito da un quesito pratico, da risolvere e da esporre oralmente. L'attenzione al caso è la vera protagonista del nuovo esame: in soli trenta minuti, il candidato dovrà esaminare una traccia, consultare i codici e stendere una bozza analitica di aiuto alla memoria.  In pratica una gara di velocità! Analogamente, lo studio della classica manualistica universitaria può risultare dispersivo e controproducente.  L'esperienza acquisita nel primo anno d'esame ha infatti rivelato che lo studio mnemonico di un manuale o di un compendio non fornirebbe gli strumenti indispensabili a dare soluzione ai casi pratici assegnati dalle commissioni; questi ultimi finalizzati ad indagare la capacità di ragionamento e di gestione degli strumenti processuali da parte del candidato. In punto di procedura l'esame, infatti, rivela le peculiarità di uno scritto mascherato: per formulare una linea difensiva nell'interesse del cliente occorre infatti padroneggiare le diverse tipologie di atto ordinariamente assegnate alle prove scritte, così come i profili ad esse strettamente connessi (competenza, procedibilità, formule assolutorie, ecc.). Questo volume, ampliato e integrato alla luce dell'esperienza acquisita nel primo anno di prove, intende fornire due insostituibili strumenti: la conoscenza essenziale degli elementi procedurali relativi agli atti ricorrenti nella vita professionale e l'esercizio guidato su casi concreti delle due materie.
22,00

Responsabilità medica nelle infezioni ospedaliere. Profili giuridici e medico-legali

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 386

Giunto alla terza edizione, il volume raccoglie le esperienze e le conoscenze di più autori di grande competenza in ambito clinico, chirurgico, medico-legale e giuridico e rappresenta un aggiornamento per affrontare la complessità della materia, dal quadro clinico alle problematiche giuridiche. Attraverso un'analisi tecnica e approfondita, vengono affrontati i rischi da infezioni connesse all'attività di assistenza del malato, nell'ambito dei diversi settori specialistici; fra gli altri: neurologia, chirurgia vascolare, cardiochirurgia e ortopedia. L'opera tratta della responsabilità della struttura sanitaria e del medico, sotto il profilo civilistico e penalistico, occupandosi altresì della valutazione del danno risarcibile. Una novità è rappresentata dall'analisi dell'intelligenza artificiale come strumento per la prevenzione delle infezioni. Fabio M. Donelli Specialista in Ortopedia e Traumatologia, Medicina Legale e delle Assicurazioni e in Medicina dello Sport. Docente nella scuola di Medicina dello Sport dell'Università di Brescia e docente in Scienze Biomediche all'Università degli Studi di Milano. Già professore a contratto in Traumatologia Forense presso l'Università degli Studi di Bologna e tutor in Ortopedia e Traumatologia nel corso di laurea in Medicina Legale presso l'Università degli Studi di Siena. Responsabile della formazione per l'Associazione Italiana Traumatologia e Ortopedia Geriatrica. Promotore e coordinatore scientifico di corsi in ambito ortogeriatrico, ortopedico-traumatologico e medico-legale. Mario Gabbrielli Specialista in Medicina Legale, già assistente di ruolo presso la USL 30 Area Senese. Già Professore Associato in Medicina Legale presso la Università di Roma La Sapienza. Professore ordinario di Medicina Legale presso la Università di Siena. Direttore della UOC Medicina Legale nella Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale dell'Università di Siena, membro del Comitato Etico della Area Vasta Toscana Sud, Membro del Comitato Regionale Valutazione Sinistri della Regione Toscana, autore di 160 pubblicazioni.
42,00

Diritto degli enti locali per tutti i concorsi

Silvia Cacciotti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 320

Il libro espone in modo chiaro e sintetico tutti gli argomenti di diritto degli enti locali richiesti nelle prove concorsuali: la legislazione riguardante Regioni, Province, Comuni, Città metropolitane, Comunità montane e isolane, il loro funzionamento e quello dei rispettivi organi; l'ordinamento contabile, la disciplina relativa al personale e le regole sui servizi offerti. Una ricca raccolta di esercizi (domande a risposta multipla e aperte, corredate di soluzioni e commenti) consente di verificare e approfondire la preparazione. Si aggiungono temi svolti e utili consigli su come affrontare al meglio i diversi tipi di prova scritta. Il volume è completato da un'aggiornata appendice normativa.
19,90

Pubblico impiego. Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione

Luigi Tramontano

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 160

Questa nuova iniziativa editoriale di carattere monografico nasce con l'intento di fornire ai lettori un "focus" di approfondimento su quelle materie settoriali oggetto delle prove selettive (e talvolta anche preselettive) richieste dai bandi di concorso per l'assunzione nella pubblica amministrazione. Il Focus di questo terzo manuale è il pubblico Impiego materia d'esame in tutti i concorsi pubblici. Una sorta di guida operativa indispensabile per affrontare la grande riforma della pubblica amministrazione necessaria per dare attuazione al Piano nazionale di ripresa e resilienza i cui fattori centrali sono, tra l'altro, proprio la formazione, l'organizzazione, la valorizzazione e la responsabilizzazione delle risorse umane. Facendo leva su un forte ricorso all'innovazione tecnologica, il legislatore ha gettato le basi per una generale riforma in senso efficientistico della macchina amministrativa colmando il divario con i partner europei e avvicinando un po' di più il cittadino alle istituzioni. Di tutto ciò si è dato ampiamente conto nel presente volume, rivolgendosi ad una vasta platea di lettori e, in particolare, ai concorrenti ai pubblici concorsi, agli studenti universitari e agli operatori della pubblica amministrazione centrale e periferica. Luigi Tramontano Giurista, già docente a contratto presso la Scuola di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza, è autore di numerosissime pubblicazioni giuridiche ed esperto di tecnica legislativa, curatore di prestigiose banche dati legislative e direttore scientifico di corsi accreditati di preparazione per l'esame di abilitazione alla professione forense.
19,00

Il codice dei contratti pubblici commentato con la giurisprudenza e la prassi

Ornella Cutajar, Alessandro Massari

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 2000

Il Codice dei contratti pubblici commentato con la giurisprudenza e la prassi, alla sua quarta edizione dopo il successo della precedente, è concepito come importante strumento di agevole consultazione per gli operatori che intendono individuare, per ciascuna disposizione del Codice, la preziosa, ricca ed articolata interpretazione fornita dalla giurisprudenza amministrativa ed europea, così come dall'Anac e dai Ministeri. Per la corretta applicazione delle norme del D.Lgs. 50/2016, caratterizzate da una peculiare vocazione giurisprudenziale, diventa infatti imprescindibile interpretare il complesso impianto normativo del Codice attraverso l'accurato esame del diritto vivente. Questa nuova edizione è stata aggiornata con le numerose modifiche apportate dai recenti provvedimenti, in particolare dal D.L. 76/2020 convertito in L. 120/2020 e dal D.L. 77/2021 convertito in L. 108/2021 (c.d. Decreti Semplificazioni), dal D.L. 118/2021 convertito in L. 147/2021 (Decreto Crisi d'impresa), nonché dal D.L. 121/2021 convertito in L. 156/2021 (Decreto Infrastrutture). Il volume riporta anche le importanti modifiche al Codice previste dalla Legge europea 2019-2020, in corso di approvazione definitiva, al fine di conformarsi alla normativa comunitaria e risolvere la procedura di infrazione europea n. 2018/2273. Le innovazioni sono tutte evidenziate in un'apposita Tabella esplicativa all'inizio del volume e in una Nota di lettura specifica in Appendice. Si è così provveduto ad un consistente lavoro di aggiornamento delle sentenze, della dottrina e dei provvedimenti dell'ANAC, focalizzando l'attenzione sulla prima giurisprudenza che si è già espressa sulle ultime modifiche intervenute. Il volume è corredato da un'ampia Bibliografia per argomenti, che contiene anche una nuova sezione specificamente dedicata al regime transitorio (fino al 30.06.2023) e speciale (contratti PNRR-PNC), nonché da un utilissimo Indice analitico ragionato. Inoltre, il lettore, tramite un codice alfanumerico riservato, potrà accedere gratuitamente per un anno al servizio internet codicedeicontrattipubblici.it (a cura degli stessi Autori, che lo aggiornano quotidianamente).
165,00

La riforma della giustizia civile

Francesca Sassano

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 96

La presente opera, che si pone nell'immediatezza di questa varata "rivoluzione", ha la finalità di spiegare, orientare e far riflettere sulla introduzione delle "nuove" possibilità della giustizia civile. Analizzando tutti i punti toccati dalla riforma, il volume tratta delle ricadute pratiche che si avranno con l'introduzione delle nuove disposizioni in materia di strumenti alternativi di risoluzione delle controversie, nonché di processo di cognizione e impugnazioni, con uno sguardo particolare al processo di famiglia, quale settore particolarmente inciso dalle novità. Un focus è riservato anche al processo del lavoro, quale rito speciale e alle nuove applicazioni della mediazione e della negoziazione assistita, che il Legislatore pare voler nuovamente caldeggiare. L'analisi contenuta nell'opera è necessariamente frutto di una prima lettura del nuovo testo normativo; l'intento è quello di aiutare il Professionista a non trovarsi impreparato ai cambiamenti che incideranno sull'esercizio pratico dell'attività forense. Francesca Sassano Avvocato, è stata cultrice di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Bari. Ha svolto incarichi di docenza in numerosi corsi di formazione ed è legale accreditato presso enti pubblici e istituti di credito. Ha pubblicato: "La nuova disciplina sulla collaborazione di giustizia"; "Fiabe scritte da Giuristi"; "Il gratuito patrocinio"; "Le trattative prefallimentari"; "La tutela dell'incapace e l'amministrazione di sostegno"; "La tutela dei diritti della personalità"; "Manuale pratico per la protezione dell'incapace"; "Manuale pratico dell'esecuzione mobiliare e immobiliare"; "Manuale pratico delle notificazioni"; "Manuale pratico dell'amministrazione di sostegno"; "Notifiche telematiche. Problemi e soluzioni".
19,00

Nuovo formulario annotato del processo penale

Paolo Emilio De Simone, Elisabetta Donato

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 1056

Con il presente formulario gli autori perseguono l'obiettivo di guidare l'operatore del diritto penale verso la conoscenza dei vari istituti che caratterizzano lo svolgimento di un procedimento penale attraverso un testo che si caratterizza per la sua finalità estremamente pratica e operativa, ma anche per la sua struttura snella che ne consente un'agevole e rapida consultazione. Il formulario, aggiornato alla Legge n. 134/2021, rappresenta, così, un valido strumento operativo di ausilio per l'avvocato penalista, ma anche per i giudici di pace o per gli aspiranti avvocati, mettendo a loro disposizione tutti gli schemi degli atti difensivi contemplati dal codice di procedura penale, contestualizzati con il relativo quadro normativo di riferimento, spesso connotato da un elevato tecnicismo, e corredati da annotazioni dirette ad inquadrare sistematicamente l'istituto processuale sotteso e ad evidenziare i punti salienti di ogni questione problematica, ma anche dalle più significative pronunce della Corte di Cassazione, oltre che dai più opportuni suggerimenti per una loro migliore redazione. La struttura del volume, divisa per sezioni seguendo sostanzialmente l'impianto del codice di procedura penale, consente la rapida individuazione degli atti correlati alle diverse fasi processuali: Giurisdizione e competenza - Giudice - Pubblico ministero - Parte civile - Responsabile civile - Civilmente obbligato - Persona offesa - Enti e associazioni - Difensore - Gli atti - Le notificazioni - Le prove - Misure cautelari personali - Riparazione per ingiusta detenzione - Misure cautelari reali - Arresto in flagranza e fermo - Indagini difensive e investigazioni difensive - Incidente probatorio - Chiusura delle indagini - Udienza preliminare - Procedimenti speciali - Giudizio - Procedimento davanti al tribunale in composizione monocratica - Appello - Ricorso per cassazione - Revisione - Riparazione per errore giudiziario - Esecuzione - Rapporti giurisdizionali con le autorità straniere. Specifiche sezioni, infine, sono state dedicate al Patrocinio a spese dello stato, alle Misure cautelari nei confronti degli enti (D.Lgs. n. 231 del 2001) ed al Processo penale davanti al giudice di pace (D.Lgs. n. 274 del 2000). L'opera, infine, è anche corredata da un'utilissima appendice, contenente schemi riepilogativi e riferimenti normativi in grado di rendere maggiormente agevole l'attività del legale. Valerio de Gioia Giudice penale in servizio presso il Tribunale di Roma. Paolo Emilio De Simone Giudice penale in servizio presso il Tribunale di Roma.
89,00

Nuovo codice della strada commentato. Annotato con la giurisprudenza. La riforma 2021

Fabio Piccioni, Giuseppe Carmagnini, Francesco Delvino, Giuseppe Napolitano

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 208

La legge 9 novembre 2021, n. 156, di conversione con modificazioni del decreto-legge 10 settembre 2021, n. 121, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale lo stesso giorno della sua promulgazione ed è entrata in vigore il 10 novembre 2021. Da tale data risultano, pertanto, modificati i seguenti articoli del codice della strada: 1, 3, 6, 7, 10, 12, 15, 23, 25, 40, 50, 52, 60, 61, 62, 68, 80, 86, 100, 105, 110, 116, 117, 121, 122, 126-bis, 138, 142, 147, 158, 171, 173, 175, 177, 180, 188, 191, 196, 203, 213, 214, 215-bis. Da questa elencazione appare evidente come la riforma del codice della strada del 2021 risulti particolarmente articolata e riguardi molteplici aspetti della disciplina della circolazione stradale: dalla sosta alla segnaletica, dai veicoli alle patenti, dalle sanzioni pecuniarie a quelle accessorie. È stato anche aggiunto l'articolo 188-bis, relativo ai c.d. permessi rosa ed è stata rivista parzialmente la disciplina della carta di qualificazione del conducente di cui al decreto legislativo 286/2005. Come ulteriore novità, è stata completamente sostituita la disciplina relativa alla circolazione dei monopattini elettrici di cui all'articolo 1 della legge 160/2019. L'opera illustra tutte le modifiche normative introdotte ed analizza le novità, con particolare attenzione a quelle di immediato impatto operativo per gli organi di polizia stradale, in modo da fornire a tutti coloro che si occupano di circolazione stradale una guida utile e chiara per comprendere e applicare la nuova disciplina vigente. Giuseppe Carmagnini Commissario della Polizia Municipale di Prato, Responsabile Ufficio Contenzioso e Supporto Giuridico, docente in corsi di formazione e autore di pubblicazioni in materia di circolazione stradale.
32,00

Nuovo codice della strada e regolamento. Ediz. minor

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 1024

Questa nuova edizione del Codice della Strada con Regolamento, giunto alla sua XXIII edizione, viene dato alle stampe a seguito delle rilevanti modifiche introdotte dal D.L. 10-9-2021, n. 121, conv. in L. 9-11-2021, n. 156 (cd. Decreto infrastrutture - corretto con Comunicato in G.U. 23-11-2021, n. 279). Questo Codice della strada, pur se in formato minor, e completato con il Regolamento di esecuzione, una Tabella dei punteggi relativa alle infrazioni al C.d.S. che prevedono una decurtazione dei punti dalla patente e con il Modello UE della patente di guida europeo. Il Codice, quindi, per come e stato realizzato costituisce uno strumento di facile consultazione per quanti, operatori del settore e/o semplici cittadini vogliano reperire con immediatezza la norma di interesse. Anche questa edizione e caratterizzata da un'espansione on-line con la segnaletica a colori. Un puntuale indice cronologico e un dettagliato indice analiticoalfabetico agevolano la consultazione e il reperimento delle norme.
18,00

Etica, bioetica e diritto

Giuseppe Dalla Torre

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 286

Nell'ambito della discussione bioetica italiana, Giuseppe dalla Torre è stato tra i primi giuristi che, a fronte del rapido sviluppo del progresso scientifico e tecnologico in ambito biomedico, ha saputo cogliere l'importanza e l'urgenza di una riflessione sul rapporto tra bioetica e diritto, sia nel profilo teoretico che pratico. Negli anni '90 si iniziava ad usare il neologismo "biodiritto" o "biogiuridica". Dalla Torre sottolineava come i giuristi non fossero ancora «attrezzati concettualmente per dare risposte adeguate ed efficaci» ai nuovi problemi bioetici emergenti. Il volume raccoglie tutti gli scritti principali di G. Dalla Torre sul tema, riproponendo al lettore volumi, articoli e saggi su tematiche di inizio vita (aborto, procreazione assistita), fine vita (eutanasia, rifiuto delle terapie, accanimento clinico), cura e sperimentazione (comitati di etica), pluralismo culturale e obiezione di coscienza. Da questa raccolta postuma di scritti, ad un anno dalla scomparsa del prof. Dalla Torre, emerge una linea teorica in grado di guidare anche l'attuale e futura riflessione bioetica e biogiuridica sulle nuove tematiche emergenti. L'Autore tematizza una sorta di "teoria generale del biodiritto", delineando i percorsi e le modalità che potrebbe seguire il legislatore nell'ambito della normativizzazione in bioetica nei diversi ambiti applicativi, con riferimento ai principi della dignità della persona umana, dell'integrità fisica, della giustizia e della solidarietà.
29,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.